Moise Kean, il papà apre all’Inter: “Ci andrebbe sicuramente, è cresciuto come un vero tifoso nerazzurro”

Bjorou Jean Kean, papà di Moise Kean, intervistato da passioneinter.com, ha aperto clamorosamente all’Inter qualora i nerazzurri virassero sul giovane talento bianconero:

In passato ha raccontato del suo tifo per l’Inter: come è nata la sua passione?
“A casa quasi tutti i suoi fratelli tifano Milan. Io ed uno dei suoi fratelli siamo invece juventini. E lui resisteva: “No, io tifo Inter!”. Tutto è nato quando stavamo camminando per le bancarelle e gli ho detto di scegliere una maglia. Non ha dubitato, scegliendo subito quella nerazzurra di Martins”.

Vista la passione per l’Inter, se dovesse arrivare un’offerta secondo lei gli piacerebbe andare a Milano?
“Dipende dal suo procuratore che si occupa di queste cose. Essendo cresciuto con la maglia di Oba Oba, però, l’Inter è la sua casa: l’ha scelta da piccolo, crescendo come un vero tifoso nerazzurro, sicuramente lui vorrebbe andarci. Poi dipende dalle offerte che arrivano. Se l’Inter offrirà di più rispetto a quello che prende ora, per me ci andrà. Quando giocava al Torino me lo diceva sempre: “Dopo il Toro portami all’Inter”. Estero? L’ho letto sui giornali ma non ne ho ancora parlato con Raiola: prima di prendere queste decisioni mi contatterà, visto che pur essendo maggiorenne ha ancora delle radici qui. Gli consiglierò di andare all’Inter così sarà anche più vicino a me, invece che andare in Olanda!”.