Marotta: “Icardi e Nainggolan non rientrano nel nostro progetto”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 18: Mauro Emanuel Icardi (L) of FC Internazionale celebrates his goal with his team-mate Radja Nainggolan during the Group B match of the UEFA Champions League between FC Internazionale and Tottenham Hotspur at San Siro Stadium on September 18, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

L’amministratore delegato dell’Inter, intervenuto a Sky Sport in esclusiva, ha parlato a proposito delle vicende che riguardano Icardi e Nainggolan. Queste le sue parole:

“Non c’è un metodo Marotta. Ci sono solo delle regole precise, dei diritti e dei doveri che devono essere sempre rispettati. Nainggolan e Icardi? Serve chiarezza e trasparenza. In un progetto bisogna avere i profili giusti. Abbiamo avuto modo di parlare con loro. Abbiamo spiegato la presa di posizione della società. Sanno di questa situazione. Sono degli ottimi giocatori e ottimi talenti, ma il talento non basta. Non rientrano nel nostro progetto, lo dico con trasparenza e con rispetto.

Icardi è sul mercato, lo abbiamo detto. Ma rispettiamo gli accordi contrattuali. Da contratto il giocatore deve allenarsi, non veniamo meno a questo dovere. Poi ci sono i diritti, quindi sceglierà l’allenatore chi gioca e chi no”.

Fonte: Sky