Joao Mario chiede spazio: “Voglio giocare, punto all’Europeo”

Intercettato in aeroporto dai cronisti portoghesi il centrocampista nerazzurro Joao Mario prova a far chiarezza su quello che sarà il suo futuro.

“Ho un contratto per altri due anni con l’Inter e mi presenterò il 7 di questo mese per il ritiro. Non penso che sia ora di tornare in Portogallo, sicuramente continuerò all’estero, ma magari in futuro chissà” – ha risposto a chi gli chiedeva di un suo possibile ritorno in patria.

Di sicuro il portoghese ha le idee chiare su quella che sarà la prossima stagione che culminerà con l’Europeo e per questo punta a giocare con continuità: “So che posso essere un’opzione valida per la Nazionale. Il prossimo anno ci saranno gli Europei, il mio obiettivo è giocare e spero di poterlo fare e di essere felice. Voglio fare la scelta migliore per me e per il club. Vedremo”.