ASSURDO! CINA vs HOLLYWOOD, COSI’ LA GAZZETTA PRESENTA IL DERBY!

LineInterDerby
LineInterDerby

Oggi la Gazzetta ci ha letteralmente basito con due paginate di accostamenti grotteschi.

Inter secondo loro vuol dire SOLO Cina e non importa se quel Fozza Inda sembri più una presa in giro che un augurio. Spalletti si trasforma in un contadino delle risaie mentre dall’altra parte Gattuso si eleva a Rambo con mitragliatore in mano e un accostamento ad Hollywood imbarazzante.

Non importa che sia il derby di MILANO, molto più divertente sbeffeggiare una società rea di avere una proprietà straniera. Non importa neppure se il futuro presidente nerazzurro viva stabilmente in Italia da 3 anni, abbia investito complessivamente già 900 milioni (più di uno sceicco) azzerando il debito e che tutto il management rispecchi l’internazionalità e la tradizione della nostra società.

gazzetta dello sport fozza inda
gazzetta dello sport fozza inda

Provate ad immaginare un Manchester United con un presidente italiano ed un articolo del Times in cui si paragona la squadra agli spaghetti, alla pizza ed infine perché no ai gangster mafiosi. Questo ‘giornale rosa’ ha perso tutta la sua credibilità da tempo, soprattutto dopo aver mostrato a tutti che la squadra da sostenere si trova a Torino e non a Milano. Lo stesso giornale che si lascia intimidire da Marotta e che non vede l’ora di sparare in prima pagina Nainggolan in discoteca ma non mostra interesse quando Radja resta ad Appiano ad allenarsi anche nei giorni liberi. Direi abbastanza patetico!