Inter, nuovo sponsor in arrivo?

Durante l’incontro di Champions League contro lo Slavia Praga, non è certo passata inosservata la presenza del fondatore del gruppo Evergrande, Xu Jiayin.

La sua visita in quel di Milano ha rafforzato le ipotesi di una possibile partnership commerciale con i nerazzurri. Attualmente infatti, il gruppo Suning ed Evergrande, collaborano già sul territorio cinese e Xu Jiayin sembrerebbe interessato ad espandersi e farsi conoscere anche in Europa.

Con l’imminente scadenza dell’accordo con Pirelli nel 2021, tutto lascia quindi presupporre che ci siano le basi di una trattativa per portare il marchio cinese sulle future maglie da gioco.

Attualmente Pirelli porta nelle casse del club circa 13 milioni più bonus legati alla partecipazione alla Champions ma, ovviamente, le cifre che può garantire una nuova sponsorizzazione di questo calibro sono decisamente maggiori rispetto a quelle incassate fino ad oggi dalla multinazionale italiana.

Ma chi è Xu Jiayin?

Il presidente e fondatore di Evergrande è tra gli uomini più ricchi di Cina ed il suo gruppo, colosso nell’ambito delle costruzioni, è una delle principali società di real estate sul territorio cinese.

Xu Jiayin è già presente nel mondo del calcio come azionista di maggioranza del Guangzhou Evergrande, club tra i più importanti della Super League cinese, attualmente allenato da Fabio Cannavaro ed in passato anche da Marcello Lippi.

Addio Pirelli?

Lo storico marchio Pirelli, presente dal 1995 sulla nostra maglia, è arrivato dunque al capolinea? Al momento non ci sono certezze e ogni possibile trattativa va avanti nel massimo riserbo ma una cosa è certa, il marchio Inter oggi comincia a far gola a diversi investitori.