Lazaro: “Inter, non vedo l’ora di indossare la maglia”

Dopo la seduta mattutina di oggi, Valentino Lazaro si è concesso ai microfoni di InterTv per fare il punto su questo inizio di ritiro con l’Inter:

Come sta andando?
“Mi sento molto bene, un po’ stanco perché stiamo lavorando duramente ma è normale. Sono molto felice di essere qui e di aver iniziato, tutti i ragazzi sono fantastici, c’è una grande atmosfera. Tutti abbiamo voglia di lavorare duramente. Sta andando tutto alla grande”.

Come sono i nuovi compagni, come ti hanno accolto?
“Benissimo, tutti mi hanno accolto benissimo e mi stanno dando una grande mano. Sto già imparando un po’ l’italiano e mi stanno aiutando con la lingua. Intanto Ivan Perisic mi sta facendo da traduttore. Tutti mi  hanno accolto alla grande e sono molto felice”.

C’è qualcosa che ti ha stupito del metodo di lavoro di Conte?
“Più in generale, gli piace lavorare al massimo. Questo è solo il secondo giorno ma tutti ci siamo accorti del suo metodo di lavoro e anche nelle gambe si sente, ma è normale in ritiro. Tutti lavoriamo insieme dando il massimo anche perché abbiamo obiettivi importanti e vogliamo fare bene”.

Domenica c’è la prima partita, quanta voglia hai di scendere in campo?
“Sarà speciale indossare per la prima volta la maglia dell’Inter e non vedo l’ora di scendere in campo”.