Nainggolan – Fiorentina, stop alla trattativa. Manca intesa con l’Inter sull’ingaggio

La trattativa tra l’Inter e la Fiorentina per il trasferimento in prestito del centrocampista Radja Nainggolan ai viola sembra arrivata ad una fumata nera.

Infatti secondo fcinternews non c’è stata l’intesa su come suddividersi l’ingaggio del belga tra i nerazzurri e la Fiorentina. Nainggolan che non rientra più nei piani dell’Inter, ha un ingaggio da 4,5 milioni di euro, una cifra troppo onerosa per la Fiorentina che poteva arrivare a massimo 2 milioni.

Quindi può considerarsi arenata la trattativa tra i due club. Ora per il belga, che preferisce restare in Italia per stare vicino alla moglie Claudia che sta combattendo contro un brutto male, non resta che il Cagliari, che sarebbe disposto a riaccoglierlo in Sardegna.

Ma anche qui c’è il problema ingaggio con i sardi che possono arrivare a 1,5 milioni. Nel mentre, i nerazzurri attenderanno eventuali nuovi candidati che vadano bene al belga e possano pagargli l’intero ingaggio altrimenti servirà uno sforzo maggiore per trovare la giusta collocazione a Radja.