VIDEO / La sintesi di Manchester United – Inter 1-0

Inizia con una sconfitta di misura il cammino dell’Inter nella International Champions Cup: a Singapore, il Manchester United si impone per 1-0. Successo regalato ai Red Devils dall’attaccante classe 2001 Mason Greenwood, che al 76esimo minuto punisce un’imperfezione di Samir Handanovic trafiggendolo con un potente tiro angolato. Evidente la fase di rodaggio per i nerazzurri, che dopo aver tenuto botta per quasi un’ora calano progressivamente evidenziando la differenza di condizione rispetto agli avversari. Buona la tenuta della difesa di Antonio Conte: sembrano già assimilati bene i meccanismi della difesa a tre. Nel complesso non era facile reggere l’urto dello United in una fase di condizione ancora pesante e senza un attacco titolare. Da migliorare invece la gestione del pallone che crea ancora qualche problema. Il lavoro a Conte, è ovvio, non mancherà, ma già mercoledì si torna in campo per sfidare la Juventus a Nanchino.