VIDEO / Alla scoperta di Valentino Lazaro

Valentino Lazaro è vicinissimo a diventare un nuovo giocatore dell’Inter. Il laterale destro austriaco classe 1996 ha ben figurato nella scorsa stagione in Bundesliga dove ha totalizzato 31 presenze, 3 gol e ben 7 assist.

Nato da mamma greca e papà angolano, è cresciuto nel mito di Ronaldinho cominciando a muovere i primi passi nel mondo del calcio su Youtube, postando i suoi video mentre giocherellava con il pallone e metteva in evidenza numeri da freestyler.

Il 3 novembre 2012 è diventato il più giovane debuttante nel campionato austriaco, entrando in campo contro l’Admira a 16 anni e 224 giorni. È stato proprio in quel periodo che l’Inter ha cercato per la prima volta di prenderlo, decisa a scommettere sul futuro di un talento di grandissimi speranze e provando ad anticipare la concorrenza del Real Madrid. Alla fine, però, è rimasto al Red Bull Salisburgo. Una decisione suggerita dalla madre e che lo hanno convinto a crescere ancora sotto l’ala protettiva della famiglia. L’anno scorso la consacrazione definitiva.

Conosciamolo meglio in questo video: